TORNEO DELLA BEFANA DI ALASSIO

0
904

4, 5, e 6 Gennaio 2018 – TORNEO DELLA BEFANA DI ALASSIO

Col titolo di vicecampioni sul petto, le spumantiere partono dalla Valle Belbo alla volta di Albenga, dove, nel mattino del 4 gennaio, disputano un girone da 3 contro Intercomunale Como e la squadra di casa dell’Albenga. Entrambe le partite terminano con la vittoria canellese per 2-0. Le nostre ragazze sono state davvero brave a far sembrare facili le 2 partite.

Il giorno dopo, al mattino la PVB rulla 2-0 il Maremola Volley e accede nella top 6 del torneo ed è qui che il gioco si fa duro.

Nel secondo girone PVB è un po’ sfortunato perchè incontra il vincitore del torneo (Pavic Romagnano) e la Pallavolo Lemen, società nella quale allena uno dei migliori allenatori in circolazione in Italia: il Bulgaro Atanas Malinov.

Le PVB girls sono costrette a capitolare 2-0 contro le avversarie.

La trasferta ligure ha portato anche un premio individuale di prestigio per la PVB: Francesca Pesce è stata notata ad arbitri ed organizzatori ed è stata nominata miglior palleggiatore del torneo U14.

Questo il commento del coach Garrone: “E’ un sesto posto giusto, forse col Lemen avremmo potuto fare qualcosa di più, purtroppo è bastato fare 2 sbavature a metà set per offrire il fianco agli avversari. Ci aspetta un mese di gennaio nel quale avremo molti appuntamenti importanti in campionato ed il torneo di Alassio è stato il miglior allenamento possibile. Siamo tornati in Piemonte con un gruppo solido e cementato da 3 giorni a stretto contatto che ha fatto molto bene all’ambiente/spogliatoio. Il mio collega Ivano Marenco lo dice sempre: se vuoi fare bene nel giovanile fai un torneo di più giorni a Natale e vedrai che il gruppo si trasformerà: Così è!”