PVB CIME CAREDDU REALE MUTUA, ANCORA SCONFITTA

0
514
@irenebrusa #pvbcanelli

La PVB CIME CAREDDU REALE MUTUA incoccia nell’ennesima sconfitta stagionale, anche se, a differenza delle ultime uscite, si sono visti deboli segnali di miglioramento della prestazione, che si è tradotta in un set vinto e nel restare in partita nel quarto set, sino alle concitate fasi finali, quando tre decisioni molto contestate dell’arbitro hanno indirizzato la quarta frazione dalla parte delle padrone di casa del Santena, che hanno ringraziato e chiuso il match per 3-1.

Fino a quel punto, la squadra di Trinchero aveva offerta la solita prestazione deludente nei primi due parziali, giocati in maniera molto negativa, come sta avvenendo troppo spesso nelle gare. Per esempio, nel primo set, Canelli ha condotto le danze sino al 11-15 a proprio favore, quando i fantasmi di una stagione pessima sono tornati e le gialloblu hanno subito un break di 15-2 a favore delle torinesi, che si sono aggiudicate il parziale senza incontrare nessuna resistenza.

La PVB ha ripetuto la pessima prestazione anche nel secondo set, che è stato praticamente senza storia, mentre il cambio di marcia è arrivato nella terza frazione, quando finalmente si è vista una squadra gialloblu combattiva e pronta a lottare con successo in un terzo set, finalmente vittorioso dopo molti mesi.

Rinfrancate dal successo, le canellesi sono tornate in campo nel 4° set con uno spirito diverso che ha consentito di giocare alla pari con la squadra di casa, sino alle battute finali, concluse negativamente anche a causa delle sfortunate decisioni del giudice di gara.

A quel punto per la PVB sono riaffiorati i soliti enormi problemi soprattutto in difesa e in costruzione, la squadra ha perso fiducia e le ospiti hanno avuto vita facile per chiudere a loro favore secondo e terzo parziale, con Canelli che ha smesso di lottare, annichilita dalla propria prestazione, davvero insoddisfacente.

Dal punto di vista della classifica, la quota playout resta a 6 punti con Canelli che resta ultimo.

La prossima settimana il calendario vedrà la PVB CIME CAREDDU REALE MUTUA ospiterà la Folgore San Mauro, che veleggia metà classifica ma che rappresenta un avversario alla portata delle gialloblu, soprattutto se sapranno ripartire dalla prove degli ultimi due set di Santena

SER SANTENA – PVB CIME CAREDDU REALE MUTUA 3-1 (21-25 / 16-25 / 20-25)

PVB CIME CAREDDU

1-A.GHIGNONE (10pt) 3-BRUSASCHETTO (14pt) 5-ZERBINATTI (0pt) 6-MARTIRE (L1) 9-DI MASSA  10-CERUTTI (4pt)  11-PAVESE (ne)-12-DAL MASO (CAP) (14pt)  13-MARINETTI (6pt)

14-SCAVINO 15-CREMA (L2)

ALL.: TRINCHERO  

Foto : IRENE BRUSASCHETTO