Serie c al contrattacco

0
1004

Come ogni anno, gli ultimi giorni di Agosto segnano la ripresa dell’attività pallavolistica e fedele alle tradizioni, la Pallavolo Valle Belbo ha avviato i raduni delle squadre in vista della stagione agonistica che avrà il suo inizio ufficiale tra qualche settimana.
PUBBLICITÀ

Dopo l’entusiasmante cavalcata dello scorso anno, quando da matricola neopromossa ha sfiorato il clamoroso passaggio ai play off per la Serie B, la PVB CIME CAREDDU PAMPIRIO & PARTNER riparte con rinnovato entusiasmo, con la solita umiltà e voglia di lottare, ma anche con la consapevolezza nei propri mezzi e nella propria forza.

Agli ordini di coach Oriana Arduino (confermatissima) e del vice Cristiano Domanda, il gruppo ha iniziato il lavoro atletico in palestra e su sabbia per preparare i primi impegni stagionali.

La dirigenza ha lavorato nell’estate con due obiettivi primari: confermare i punti cardine dell’organico della scorsa stagione e rinforzare i pochi punti deboli mostrati dalla squadra 2016-17. Sono state quindi riconfermate Villare, Dal Maso, Vinciarelli, Ghignone, Marengo, Sacco, Mecca e Martire, mentre hanno lasciato Canelli Erika Boarin, che, a causa di impegni di lavoro, si è avvicinata a casa, Francesca Gallesio a fine prestito e Valentina Guidobono.

Le principali novità sono i ritorni in attività dopo un anno di sosta di Bianca Paro e di Laura Torchio (a dx e in centro nella foto), che rientra dopo la maternità e soprattutto l’arrivo da Alessandria di Sara Pilotti (a sx nella foto), forte attaccante di banda, figlia d’arte (il padre è Ernesto Pilotti, ex-nazionale e vincitore di 4 scudetti con la Robe di Kappa Torino negli anni 80). Sara vanta una buona carriera tra Chieri, Acqui, Alessandria, si aggiunge alla potente batteria di attaccanti laterali della PVB e certamente darà un grosso contributo alla squadra nel tentativo di raggiungere un risultato ancora migliore dell’anno scorso

Resta ancora aperta la casella di un posto da palleggiatore per sostituire Gallesio, accasata ad Alba, e ci sono diverse trattative aperte per regalare a Arduino l’ultima giocatrice di livello per completare l’organico in vista dei molti impegni in arrivo.

La stagione ufficiale partirà con la prima giornata di Coppa Piemonte domenica 24.09 e vedrà Canelli sul parquet di Valenza, contro le padrone di casa e Team Volley Novara.