PVB Elettro 2000 vs CRF Mercatò Fossano

0
518

3-0 (25-13, 25-13, 25-16)

Rosa: Di Massa, Zavattaro, Crema, Gaviglio, Scavino, Franchelli, Turbine (L), Pesce

PVB deve ancora fare i conti con l’infermeria, Turco convalescente si è allenata regolarmente, ma è stata tenuta a riposo precauzionale, Pesce sta riassorbendo i postumi di una brutta botta al ginocchio.

Le spumantiere si schierano con la diagonale palleggiatore opposto Di Massa Zavattaro, schiacciatori ricettori Crema Gaviglio e inedita diagonale dei centrali Scavino Franchelli, Turbine libero.

I primi 2 set sono in fotocopia: PVB forza la battuta e si trova subito sopra 7-2 per prendere il largo a metà del parziale. Flebile reazione fossanese con efficaci attacchi al centro che non impensieriscono le gialloblu.
Nel terzo set c’è equilibrio fino al 13-13, le 2 squadre si rincorrono, ma il turno in battuta di Franchelli è letale per il Mercatò che si blocca e non riesce più ad essere aggressivo.

“Abbiamo giocato 2 partite consecutivamente contro quarta e quinta in classifica vincendo 3-0. Nelle prossime 2 Domeniche capiremo se possiamo ambire al secondo posto del girone: dobbiamo battere in casa Libellula e Racconigi. Squadre con le quali abbiamo perso 3-0 all’andata e siamo riusciti ad esprimere gioco singhiozzo”

Il calendario è denso di impegni fino a Natale: martedì andrà in scena l’under 14 alla Artom e venerdì derby astigiano alla Giobert. Domenica di nuovo in casa a Santo Stefano Belbo